FANDOM


Quando un effetto designa un bersaglio intende scegliere al momento dell'attivazione chi subirà l'effetto di quella carta.

Bisogna dichiarare il bersaglio della carta prima che si dia inizio alla Catena. Se viene attivato un effetto che rende il bersaglio non più adeguato l'effetto si risolve, ma non ha alcun effetto ( in queste situazioni il bersaglio non viene riselezionato )

Esempio 1: Mettere coperto il bersaglioModifica

La Catena termina qui. Gli effetti si risolvono in ordine inverso a quello di attivazione.

Esempio 2: Il bersaglio si allontana dal TerrenoModifica

La Catena termina qui. Gli effetti si risolvono.

Carte che designano un bersaglioModifica

Non tutte le carte designano un bersaglio. Le carte per esempio come "Raigeki", "Tempesta Potente", "Buco Nero", "Spolverino dell'Arpia" e "Forza Riflessa" non designano un bersaglio poichè il giocatore non specifica quale carta vuole distruggere, nemmeno se c'è una sola carta che verrebbe distrutta. Le carte come "Spaccatura" e "Dimensione Magica" non designano un bersaglio poichè la distruzione del mostro è un effetto secondario.

Gli effetti che scelgono automaticamente quale carta influenzeranno, come "Tornado", "Buco Trappola" e "Tifone Spaziale Mistico", designano un bersaglio. Tuttavia le carte come "Armatura Sakuretsu" e "Prigione Dimensionale" bersagliano, ma senza la scelta diretta. Anche la maggior parte della Carte Contro-Trappola non bersagliano una carta, poichè possono influenzare solo le carte che le precedevano nella Catena, quindi non è una vera e propria scelta.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale