FANDOM


Si crea una Catena quando viene attivata una carta in risposta a un'altra. Ecco un esempio:

Una Catena si risolve partendo dall'ultimo Anello risalendo fino al primo:

La Carta Contro-Trappola "I Sette Attrezzi del Bandito" del Giocatore A nega e distrugge "Disturbo Magico".

La Carta Contro-Trappola "Disturbo Magico" è stata negata, tuttavia il giocatore B non recupererà la carta che ha scartato per attivarla, benchè sia stata negata. La Catena si risolve con tutte e tre le carte che ne hanno fatto parte al Cimitero, più la carta scartata come costo di "Disturbo Magico" e le Carte Magia e Trappola distrutte per effetto di "Tempesta Potente".

Una Catena comincia quando un giocatore atttiva un effetto. Esso diventa automaticamente l'Anello 1 della Catena. Se nessuna carta viene attivata in risposta la Catena si risolve normalmente con un solo Anello.

Dichiarare un attacco o Evocare un mostro sono azioni che non danno inizio a una Catena siccome queste azioni non possiedono uno Speed Spell. Invece, a queste azioni si può si può rispondere se sono le ultime cose avvenute sul Terreno. Se la dichiarazione dell' attacco o l'Evocazione di un mostro non causano una risposta da parte dell'avversario ( passando il turno, per esempio ) il giocatore non potrà più usare carte che possono annullare un attacco o un Evocazione, perchè è stato perso il timing.

Si possono incatenare carte a qualsiasi tipo di effetto dei mostri, tranne agli Effetti Continui.

Attivare carte subito dopo un'EvocazioneModifica

  • Il giocatore A Evoca "Mago Nero" ( Anello 1 )
  • Il giocatore A attiva subito dopo "Corsa Avventata" ( Anello 2 )
  • IL SUDDETTO CASO E' ERRATO  poichè evocare un mostro non genera catena ma sono gli effetti dei mostri che si attivano quando vengono evocati che generano catena.
  • CASO CORRETTO
  • Il giocatore A Evoca " Breaker il Guerriero Magico" ( catena 1 )
  • Breaker genera catena col primo effetto di mettere segnalino su se stesso in questo caso. Se il vostro avversario non attiva nulla in risposta potete in questo caso continuare voi la catena.
  • Il giocatore A attiva subito dopo "Corsa Avventata" ( Anello 2 )

In questo caso è iniziata una Catena, ma siccome l'ultima azione a essere stata effettuata l'Evocazione di "Mago Nero" non potrà essere negata. Le carte come "Buco Trappola","Buco Trappola Senza Fine" e "Avvertimento Solenne" non potranno essere attivate

Attivazione di Trappole Continua con effetto negante in una CatenaModifica

In una Catena gli effetti non possono essere risolti finchè non è stato attivato l'ultimo anello. Dopoichè gli effetti si risolvono in ordine inverso a quello di attivazione.

In questo caso "Tornado di Polvere" si attiva prima di tutto distruggendo "Decreto Reale" prima ancora che sia divenuto impossibile risolvere gli effetti delle Carte Trappola. In questo modo "Richiamo del Posseduto" si risolve senza problemi.

Attivazione di due carte controllate dallo stesso giocatore di seguitoModifica

Si possono incatenare effetti propri anche alle proprie carte. Ecco un esempio:

  • Il giocatore A attacca
  • Il giocatore B attiva "Forza Riflessa" ( Anello 1 )
  • Il giocatore A non attiva nulla in risposta
  • Il giocatore B attiva "Cilindro Magico" ( Anello 2 )

Questa è considerrata una mossa legale: "Cilindro Magico" nega l'attacco e infligge danno al giocatore avversario. Dopodichè si risolve "Forza Riflessa" siccome ci sono tutti i requisiti perchè essa si risolva. Tutti i mostri del giocatore B che si trovano in posizione d'Attacco verranno distrutti.

Vittoria o Pareggio a metà di una CatenaModifica

Si può vincere un Duello anche a metà di una Catena.

"Anello della Distruzione" si risolve per primo distruggendo "Grandmarg, il Monarca della Terra" e infliggendo a entrambi i giocatori un danno da effetto di 2400 Life Points. A questo punto "Cilindro Magico" dovrebbe risolversi ma, poichè il giocatore A ha perso anche gli ultimi Life Points e al giocatore B ne rimangono ancora 100, il Duello si conclude immediatamente e "Cilindro Magico" non si risolve.

Tuttavia non è possibile dichiarare una vittoria a metà di un Anello della Catena. Ecco un esempio:

"Affari del Mondo Oscuro" risolve la prima parte del suo effetto, che è di far pescare una carta a entrambi i giocatori. Il giocatore A pesca il pezzo rimanente di Exodia, tuttavia non ha vinto perché deve ancora scartare una carta per la seconda parte dell'effetto di "Affari del Mondo Oscuro".

Non è possibile solo vincere nel bel mezzo della Catena, ma anche di pareggiare. Ecco un esempio:

Si risolve per primo "Pulsante di Auto-Distruzione" e azzera i Life Points di entrambi i giocatori. "Dian Keto il Curatore" non si risolve perchè il Duello è già terminato.

Distruzione e Negazione di una cartaModifica

Bisogna fare attenzione alla differenza tra negazione e distruzione di una carta. Per esempio: se un giocatore attiva "Tifone Spaziale Mistico" incatenandolo a "Cilindro Magico". La mossa sarà assolutamente vana: infatti l'effetto di "Cilindro Magico" si risolverà con successo; "Tifone Spaziale Mistico" lo distruggerà ma l'effetto di Cilindro Magico sarà comunque valido.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale