FANDOM


I Mostri Spirit sono caratterizzati dall'avere "Spirit" nel posto dove dovrebbe trovarsi la parola "effetto". Una
YataGarasu-RP02-IT-C-UE.jpg

Un esempio di Mostro Spirit: Yata-Garasu

caratteristica dei Mostri Spirit è l'avere effetti che li fanno ritornare nella mano del proprietario durante l'End Phase del turno in cui sono Evocati NormalmenteSpecialmente o scoperti ( sia Evocati per scoperta che scoperti da un effetto o da un attacco ). Questo sembrerebbe indicare che il mostro è un "essere spirituale" che può mantener la forma terrena solo per poco tempo. Poichè i Mostri Spirit ritornano nella mano del proprietario sono ottimi bersagli per "Scambio Illuminato", "Manipola Mente" e "Scambio Creature".

Comune effetto: Questa carta non può essere Evocata tramite Evocazione Speciale.
 Questa carta ritorna in Mano al proprietario durante l'End Phase del turno in cui è stata Evocata tramite Evocazione Normale o scoperta.

I primi Mostri Spirit non potevano essere Evocati Specialmente. In seguito, a partire da La Genesi del Duellante alcuni di loro possono essere Evocati Specialmente come Costo.

Molti dei disegni dei Mostri Spirit sono basati sulle immagini della mitologia giapponese e hanno tutti degli sfondi simili, probamente del mondo degli spiriti.

Un Mostro Spirit in particolare "Yata-Garasu" è noto per la sua combinazione per bloccare la mano dell'avversario insieme a "Drago Imperatore del Chaos - Emissario della Fine". Entrambe queste carte sono Proibite nel Formato Avanzato.

Alcuni Mostri Spirit hanno spesso effetti basati sugli attacchi ma sarebbero vulnerabili a causa del loro basso ATK, rendendo un vantaggio il loro obbligo di ritornare in mano. Due esempi sono "Coniglio Bianco Inaba" e "Yata-Garasu".

I due più potenti Mostri Spirit sono "Hino-Kagu-Tsuchi" e "Drago Yamata": sono l'uno la controparte dell'altro ed entrambi sono mostri che richiedono due Tributi con elevati ATK e DEF e hanno effetti basati sulla mano. Il primo svuota la mano dell'avversario quando infligge danno e il secondo riempie la tua quando avviene la stessa cosa. La loro principale debolezza è il loro obbligo di ritornare in mano ( a cui si può però ovviare con "Specchio di Yata"). Il fatto che siano reciproche controparti è enfatizzato sulla carta "Ultimo Turno", nella quale viene raffigurata una battaglia fra di loro.

Stile di giocoModifica

I Mostri Spirit possono rimanere sul Terreno solo temporaneamente, a meno che non siano coperti o banditi durante l'End Phase del turno in cui sono stati Evocati o scoperti, e quindi il loro controllore va incontro a un grosso problema di vantaggio di Terreno. "Specchio di Yata" e "Izanagi" permettono di tenere i Mostri Spirit sul Terreno, permanentemente o finché non vengono rimossi, e sono quindi necessarie in qualunque Deck Spirit. "Energia Spirituale Sistema Macchina" ha lo stesso effetto, ma costa uno scarto per turno. Altri modi di sfruttare il ritorno alla mano sono l'utilizzo di carte come "Invito dello Spirito" e "Primavera di Rinascita".

Inoltre c'è un "cavillo" che permette di mantenere i mostri Spirit sul Terreno. L'effetto dei Mostri Spirit dice infatti che devono ritornare nella mano del proprietario durante l'End Phase del turno in cui sono stati Evocati tramite Evocazione Normale o scoperti. Dunque se i Mostri Spirit riescono a stare sul Terreno per più di un turno non bisogna più preoccuparsi del loro effetto secondario. Per esempio: se "Hino-Kagu-Tsuchi" viene equipaggiato con "Specchio di Yata" e quest'ultima carta viene distrutta, starà sul Terreno nei turni seguenti. La carta "Specchio di Yata" serve di conseguenza solo nel turno in cui sono Evocati o scoperti ed è superflua in quelli successivi. Un'altra carta che può evitare il loro ritorno alla mano è la Carta Magia Terreno "Visioni Future": quando i Mostri Spirit vengono Evocati Normalmente, questa carta li bandirà e il loro effetto non sarà dunque in grado di applicarsi.

Due dei più forti Mostri Spirit "Hino-Kagu-Tsuchi" e "Drago Yamata" sono focalizzati sul mantenere un vantaggio di mano superiore a quello dell'avversario e, quando sono combinate con "Energia Spirituale Sistema Macchina" o effetti come "Buco Dimensionale", che permettono loro di rimanere sul Terreno, possono volgere ogni Duello a vantaggio del loro controllore. Benché in passato non fosse così, attualmente ci sono molte carte di supporto per i Deck basati sui Mostri Spirit. Inoltre, poiché i Mostri Spirit ritornano nella mano alla fine del turno, il giocatore rischia di avere troppe carte nella sua mano durante l'End Phase, forzando il giocatore a scartare carte fino ad averne sei. "Carte Infinite" può essere un'ottima carta per contrastare questo problema. Carte come "Scambio Illuminato", "Scambio Creature" e "Scatola Magica" possono rivelarsi utili.

Una carta comunemente usata con i Mostri Spirit è "Mausoleo dell'Imperatore", che permette al giocatore di pagare Life Points invece di offrire mostri come Tributo per Evocare un Mostro Spirit di alto Livello. Anche i Mostri Trappola sono usati nei Deck Spirit, sia per offrirli come Tributo, sia per mantener le difese quando i Mostri Spirit sono rimossi.

Un altro buon modo di facilitare le Evocazioni dei Mostri Spirit di Livello 5 o superiore è usare il mostro "Mangia Livello". Dopo che hai Evocato il Mostro Spirit, puoi invadere il Terreno di "Mangia Livello" e, a causa dell'effetto del Mostro Spirit, il Mostro ritornerà nella mano ripristinando così il suo Livello originale. I "Mangia Livello" saranno dunque offerti come Tributo per Evocare il Mostro Spirit il turno successivo. Questa combinazione inoltre rende possibile effettuare Evocazioni Xyz in un Deck Spirit e può rivelarsi frustrante per l'avversario se usata con "Spirito Polvere Oscura" e "Luce dell'Intervento".

I Mostri Spirit possono variare molto in strategie e combinazioni rendendo quindi spesso difficile da contrastare per l'avversario. Tuttavia, a causa della loro necessità di ritornare in mano, le carte che fanno scartare possono rivelarsi scomode poiché i Mostri Spirit non sono pratici nel Cimitero(*). Le carte dunque che recuperano i Mostri Spirit sono dunque suggerite ma non necessarie.

Una volta risolto il problema della presenza sul Terreno, i Mostri Spirit possono essere alquanto difficili da sconfiggere, anche perché è difficile per l'avversario distruggerli, a meno di non avere carte che bersagliano la mano avversaria. Questo è vero soprattuto per "Coniglio Bianco Inaba" che può attaccare direttamente l'avversario evitando i contrattacchi.

(*)L'effetto che fa ritornare in mano i mostri Spirit vale anche quando sono al cimitero o quando sono rimossi dal gioco.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale