FANDOM


Gx

Zane Truesdale

Sd

La carta preferita di Zane, Cyber Drago

Zane Truesdale (Ryo Marufuji nella versione originale) è un personaggio secondario del manga/anime Yu-Gi-Oh! GX. In Francia è riconosciuto come Zane, ma anche con il nome di Zen, mentre nelle Filippine si chiama Brian Marafuji. È un ragazzo calmo e sicuro di sé, a volte freddo, Zane è il fratello maggiore di Syrus Truesdale

Nella versione italiana è doppiato da Luca Bottale, mentre in quella giapponese e americana rispettivamente da Takeshi Maeda e Scottie Ray. Nel doppiaggio latino-americano le voci sono di Jesùs Barrero e di Javier Rivero. Nelle Filippine a prestargli la voce è Michael Punzalan, in Brasile Marcelo Campos e Marco Aurelio Campos.

StoriaModifica

Zane è il migliore studente dell'Accademia del Duellante, altamente rispettato, e chiunque voglia sfidarlo deve saperlo stimare durante le battaglie. Frequenta l'ultimo anno della scuola e appartiene al dormitorio degli Obelisk Blu, il più privilegiato di tutti. È inoltre uno stretto amico di Alexys Rhodes e di suo fratello, Atticus. Tiene al fratello, ma non lo dimostra, trattandolo freddamente. Quando Syrus era piccolo e stava per giocare la Carta "Vincolo di Potere" senza riflettere, Zane fermò in tempo il duello, dicendogli bruscamente che se l'avesse giocata, avrebbe perso a causa alla carta coperta dell'avversario. Per questo suo atteggiamento distaccato nei confronti del fratello, il protagonista Jaden Yuki, migliore amico di Syrus, vuole parlargli e battersi con lui, sapendo della grande fama di Zane.Lo scontro tra i due è memorabile, e alla fine è Zane a riportare la vittoria, con la sua straordinaria abilità. Zane è uno dei guerrieri scelti per difendere il mondo dai sette Cavalieri delle Ombre, malvagi e pericolosi duellanti che vogliono impossessarsi delle tre Bestie Sacre, ricevendo, in qualità di tale, una delle Chiavi degli Spiriti. Il suo primo scontro con uno dei Cavalieri delle Ombre è quello con Camula, la Signora dei Vampiri,che lo sceglie come suo avversario, perché attratta dal ragazzo. Egli, anche se potrebbe vincere, non lo fa, perché viene tratto in inganno dalla vampiressa:Camula prende in ostaggio Syrus,impedendogli di vincere.Zane non può giocare la carta che gli assicurerebbe la vittoria per salvare la vita del fratello,minacciata dalla malvagia avversaria.Così,arriva la fine per il duellante, che viene travolto dalla potenza di "Cancello dell'illusione", la carta di Camula, che permette alla donna di sconfiggerlo e di trasformarlo in bambola. Zane è anche uno dei 3 personaggi che hanno sconfitto Jaden in duello: Lui, Aster Phoenix e Kaibaman. Zane volle rifare quindi il match contro Jaden, che si chiuse in una disputa di carte fortissime e con alti livelli di combattimento.

Dopo questo combattimento, Zane fu scelto per andare in un Pro League Tournament per sfidare Aster, dove perse miserabilmente.

Questa perdita fu drastica per lui, perché fu sempre costretto ad allenarsi duramente con un collare che dava scossa al corpo quando si perdevano life points. Zane vinse questa prova, con un deck chiamato "CyberOscuro", e ritornò al Pro League Tournament, dove stavolta, trionfò.

Poco dopo fu Acticus (Nightshroud) ad affrontare Zane, che, con il suo Deck CyberOscuro sconfisse, grazie ad un ultracidio da parte di Drago CyberOscuro, il suo ex-amico. In questo momento Zane è puramente accecato dall'oscurità totale.

Nella terza stagione si scopre che Zane ha un attacco cardiaco, che, quindi, provoca la sua morte. Sono tutti tristi dalla scomparsa di Zane, e così sono più determinati nelle battaglie.

Nella quarta stagione, invece, si scoprirà che Zane, ritrovato senza sensi ma vivo sulla spiaggia dell'Accademia, soffriva di disturbi cardiaci a causa del deck Cyber Oscuro, e non delle scosse ricevute nei duelli clandestini.  Infatti, quando Syrus userà il suo deck contro Makoto Inotsume, anche lui riceverà delle scosse. Zane può continuare a duellare, ma senza sforzarsi troppo, secondo le parole della signorina Fontaine; date le sue condizioni di salute, Syrus lo accompagna per l'Accademia e si prende cura di lui. Nell'ultima serie, Zane sembra aver ripreso il carattere che aveva nella prima stagione, quando era studente all'Accademia: è più calmo e riflessivo, a differenza della sua versione "dark", come quando era il Top Duelist della Duel Academy.

Il deck di Zane è sempre stato composto dai Cyber Draghi, le sue carte preferite, e successivamente dai "pezzi" Cyberoscuri: Corno, Ali e Scheletro. La sua carta più forte è Drago Supremo Chimeratech. Zane è probabilmente il personaggio più forte della serie Yu-Gi-Oh! GX, o almeno è secondo solo a Jaden. Le sue rare sconfitte non sono praticamente mai dovute alla sua inferiore capacità rispetto all'avversario, bensì da scelte precise o inconvenienti. Contro Camula, ad esempio, perde di proposito al fine di evitare il sacrificio del fratello; nella terza stagione contro Jesse/Yubel ha un attacco cardiaco come conseguenza delle scosse del deck Cyber Oscuro, legate alla perdita di life points, che ne avevano indebolito il cuore ( infatti era riuscito ad evocare Cyber Drago Finale da 16000 d'ATK contro il Drago Arcobaleno Oscuro di Jesse/Yubel da 9000ATK); Poi pareggiò contro Jaden ( quest'ultimo sul punto di perdere condivide il danno subito per terminare il duello con un pareggio); Infine perse nella Pro League Tournament contro il professionista Aster Phoenix, ma la presenza di un demone ne aveva già auspicato la vittoria. Nella quarta stagione cederà il suo deck a suo fratello minore Syrus, che in un duello dimostrerà di saperlo usare benissimo mischiato con il suo deck-roid.

DeckModifica

Zane inizialmente utilizzava un deck di Cyber Draghi, versione meccanica della carta Drago Bianco Occhi Blu di Seto Kaiba. Il suo mostro preferito, Cyber Drago, era stato per lungo tempo l'unica carta mostro mostrata del suo deck, ma poi vi se ne aggiunsero altri: le carte fusione Cyber Drago Gemello, Cyber Drago Finale e Drago Fortezza Chimeratech, nonché i mostri Cyber Drago Laser, Cyber Drago Barriera e Proto Cyber Drago, nonché carte minori come Cyber Naga, Cyber Kirin e Cyber Ouroboros. La strategia principale di questo deck riguarda la convocazione in campo di Cyber Drago(sostituibile da varie carte mostro del suo deck come proto cyber drago) e tutte le sue varie evoluzioni e fusioni. In seguito, egli iniziò ad usare un deck Cyber Oscuro, basato sulle carte Corno, Scheletro ed Ali Cyber-Oscuri, i quali avevano la caratteristica di potersi auto-equipaggiare con carte mostro di tipo drago di lv 3 o inferiore, dal cimitero e guadagnare i loro valori offensivi. La sua carta potente in questo caso era Drago Cyber-Oscuro, avente un effetto simile alle carte precedenti e che guadagnava cento punti per ogni carta nel cimitero.

 

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale